Una terra per mettersi alla prova

Trekking: la Via degli Acquedotti da Lucca a Pisa

natura

Un'escursione dal Duomo di Lucca al Duomo di Pisa attraverso il Monte Pisano seguendo a passo lento l'Acquedotto Nottolini e l'Acquedotto Mediceo che per secoli hanno rifornito d'acqua le città poste sui due versanti del monte. Date già programmate e su richiesta.

dove
Tutto l'anno
2 giorni / 1 notte
Prezzo a partire da: 160
piccoli gruppi/viaggiatori indipendenti

Programma dettagliato

Date in programma (ma non solo!)

Sono state già aperte le seguenti date per il 2017, ma se avete tempo libero in un altro momento potete contattarci via email senza impegno (o al +39 366 6949330) per verificare la fattibilità del trekking.

3 e 4 giugno 2017

Richiedi informazioni per questa data!

Primo giorno

Ritrovo nel primo pomeriggio con la guida escursionistica Michele Colombini alla Cattedrale di Lucca e partenza in direzione del Monte Pisano lungo l’Acquedotto Nottolini.

Seguiremo l’acquedotto fino alle sorgenti e alla Serra Vespaiata, ingegnosa opera di captazione delle acque ideata dall’architetto Nottolini. In questo luogo chiamato “Alle parole d’oro” ci inoltreremo nel bosco fino a raggiungere la località Gallonzora dove potremo sostare e godere del panorama sulla piana di Lucca e le vicine montagne.

La giornata si concluderà con l’arrivo nel paese di Vorno dove, alla locanda/ostello Rio di Vorno, potremo riposare e rifocillarci con una buona cena con ingredienti locali in un ambiente familiare e genuino. Il menù proposto da Antonella e Yvonne è ripreso dalla cucina della lucchesia nella quale spiccano i tordelli fatti a mano ed il coniglio alla cacciatora.

Pernottamento in camere multiple.

Secondo giorno

Dopo la prima colazione e un buon caffè riprenderemo il cammino, salendo tra boschi di castagno accompagnati dal rumore dell’acqua, fino ad affacciarsi sul versante pisano del monte.

Scenderemo verso la Valle delle Fonti, una stretta vallata nella quale si raccolgono le acque delle numerose sorgenti dell’area dove ha inizio l’Acquedotto Mediceo che ancora oggi fornisce acqua sorgiva alla città di Pisa.

A pranzo sosteremo in zona Asciano per assaporare una pietanza leggera cucinata per noi la sera prima dalla locandiera del  Rio di Vorno e consevata in portavivande.

L’escursione continuerà  lungo l’acquedotto cinquecentesco fatto costruire dal Graduca di Toscana Cosimo I de’ Medici fino ad arrivare a Pisa in Piazza delle Gondole. Attraverso un itinerario cittadino scopriremo le fontane legate all’Acquedotto Mediceo fino ad arrivare in Piazza dei Miracoli alla Fontana dei Putti punto di arrivo del nostro trekking.

Informazioni utili

Escursione

Difficoltà: (E) itinerario escursionistico (medio-facile)
Sviluppo percorso: lineare
Lunghezza: 30 km
Ascesa totale: 840 m
Tempo totale di percorrenza: 8 ore (di cammino escluse le soste)

Ritrovo: Ore 15:00 presso la Cattedrale di San Martino, Piazza Antelminelli a Lucca. L’arrivo in Piazza dei Miracoli a Pisa è previsto indicativamente entro le ore 18:00 del giorno seguente.

• è facoltà della Guida annullare l’escursione in caso di maltempo o di tempo incerto;

 Minorenni: i minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da uno o più adulti loro diretti responsabili; i minorenni sono sotto la diretta responsabilità dei genitori, insegnanti, accompagnatori di ogni titolo e grado o chi per essi.

Condizioni

Offerta 2 giorni/1 notte valida al raggiungimento minimo dei partecipanti.

Numero minimo partecipanti per la realizzazione del viaggio 6 persone, massimo 12.

Tariffa con sistemazione in locanda con alloggio in camere multiple € 160,00/per persona

Supplemento con alloggio in camera matrimoniale o doppia € 20,00/per persona

Supplemento con alloggio in camera singola € 40,00/per persona

La quota comprende: accompagnamento con guida ambientale escursionistica per l'intera durata del trekking, 1 pernottamento in ostello/locanda in camera multipla con bagno privato, prima colazione a buffet,1 cena (1 antipasto di benvenuto, 1 primo, 1 secondo con contorno, un dessert o frutta, 1/4l. vino della casa, acqua e caffè), 1 pranzo al sacco (un primo, un frutto, acqua), assicurazione Allianz Interassistance 24h su 24h.

La quota non comprende: trasferimenti, spese cibo fuori programma, bevande ai pasti dove non specificato, tassa di soggiorno, extra, mance e tutto quanto non menzionato in " la quota comprende".

Stampa questo servizio

Richiedi prenotazione

Possono interessarti anche queste proposte