Latest Posts
Top
Monte Pisano / Il Territorio  / Le Navi Antiche di Pisa, che riscoperta!
20 Ott

Le Navi Antiche di Pisa, che riscoperta!

Share the post!

Come molti sanno, il Monte Pisano si trova incastonato tra le città d’arte di Pisa e Lucca, ricche di storia e monumenti di inestimabile valore.

A Pisa, per esempio, oltre alla torre pendente e ad altri monumenti famosi in tutto il mondo, si può visitare (seppur in allestimento) il Museo delle Navi Antiche, ricco di capolavori rinvenuti venti anni fa ed oggi impazienti di essere ammirati da tutto il mondo.

Proprio 20 anni fa…

Nel 1998, mentre procedevano i lavori per costruire il Centro Direzionale per i treni Eurostar vicino alla stazione di Pisa San Rossore, gli operai si trovarono di fronte ad una scoperta di inestimabile valore; si resero conto immediatamente che le assi di legno emerse dagli scavi non erano state lasciate lì a caso, ma si trattava di qualcosa di molto grande, rimasto a riposare tre metri sotto la superficie, per molti molti anni.

Immediatamente vennero fermati i lavori ed un grande cantiere fu montato per portare alla luce la strepitosa scoperta: ben trenta navi di epoca Romana!

Ma perché trenta navi si trovavano proprio lì?

Il direttore del cantiere delle navi Romane ed archeologo Andrea Camilli, spiega in un’intervista che la geografia del luogo era molto diversa allora e con tutta probabilità nell’area convergeva un canale della centuriazione pisana con il fiume Serchio (Auser in passato) dove a fronte di alluvioni molto forti, sono affondate le navi ritrovate.

Un fortuito caso della natura

Grazie alla completa mancanza di ossigeno ed alle falde sotterranee, le barche sono state ritrovate in ottimo stato insieme ad alcuni utensili ed attrezzi da pesca a bordo; se non fosse stato per queste particolari condizioni, con molta probabilità ci sarebbe stato il deperimento totale delle navi e degli oggetti.

In questi giorni si stanno ultimando le riprese di un documentario in lingua italiana e inglese in cui si racconterà la storia delle navi e si vedrà addirittura in 3d la nave Alkedo ed il suo equipaggio solcare i mari.

Il video durerà novanta minuti e verrà usato anche come guida narrante durante la visita al museo.

Visita “Le navi antiche di Pisa”

Dal 3 dicembre 2016 è possibile visitare, presso gli Arsenali Medicei di Pisa, il cantiere di allestimento del Museo delle Navi. L’eccezionalità della visita è rappresentata dall’opportunità di visitare un Museo che non è ancora aperto al pubblico, ma in fase di allestimento. L’ingresso al Cantiere del Museo è gratuito; si paga solo la visita guidata.

Durata della visita: 1 ora e 30 minuti

Prezzo della visita guidata:
– € 12 (residenti nel Comune di Pisa € 10)
– € 5 per 6/14 anni
– gratuito per under 6
www.navidipisa.it

Vuoi restare sempre aggiornato sul Monte Pisano?
Iscriviti subito alla nostra newsletter!

Dichiaro di aver letto e accettato la privacy policy

Share the post!
Pietro Pestarini

Girare il mondo, una passione che mi accompagna da sempre, oltre allo sport, la cucina ed i motori. Sono un ex-chef che dopo anni in cucina si è reinventato, riprendendo gli studi in turismo e marketing per approdare infine al Montepisano Store. Spero che vi piaccia leggere ciò che scrivo, perché ciò che racconto è autentico e lo vivo in prima persona.