Latest Posts
Top
Monte Pisano / Monte Castellare

Monte Castellare

Aree protette e Natura
1 Feb

Monte Castellare

Esteso su una superficie di 237 ettari, il sito del Monte Castellare conserva un interessante insediamento etrusco-alto medievale ancora in fase di scavo e di studio e i ruderi di un’antica dimora, punto di arrivo di una rete sentieristica, situata in una posizione dalla quale si può godere di un suggestivo panorama che spazia dalle colline livornesi ai monti liguri, dalle isole dell’arcipelago toscano (Gorgona e Capraia) fino alla Corsica.

L’area, caratterizzata da pendici e dossi prevalentemente calcarei, privi di acque superficiali e di vegetazione, contrasta con il verde delle vicine alture, ma nelle fredde giornate d’inverno si illumina dei colori del tramonto che tingono le bianche rocce calcaree.

La “gariga”, la vegetazione sparsa e cespugliosa del luogo, conferisce un aspetto di essenzialità al luogo. Ma nei luoghi dove l’acqua riesce a dare vita, tra piante di mirto, euforbia spinosa e lentisco, fioriscono circa trentotto specie di orchidee, di cui alcune endemiche.

Le attività sportive, ricreative, naturalistiche sono le più varie, con possibilità per tutti i gusti e tutte le età: dalla bicicletta alla mountain bike, dalla passeggiata su comode mulattiere tra olivi e pinete alle escursioni più impegnative su sentieri che conducono alle quote più alte del Monte Pisano permettendo di  godere dello scenario delle vicine Alpi Apuane.

Fonte: PisaUnicaTerra

piccioli

COVID-19 Update

Le attività vendute su questo sito potrebbero essere cancellate o ri-pianificate con preavvisi anche brevi a causa dell'attuale emergenza sanitaria - The activities sold on this site may be canceled or re-planned with even short notice due to the current health emergency