Latest Posts
Top
Monte Pisano / Oasi Dune di Tirrenia

Oasi Dune di Tirrenia

Aree protette e Natura
1 Feb

Oasi Dune di Tirrenia

L’area dunale più preziosa della Tenuta di Tombolo, all’interno del Parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli si trova a Tirrenia, in una zona del litorale gestita dal WWF che non presenta l’uniforme pineta delle zone limitrofe ma un rigoglioso sviluppo di macchia mediterranea.

L’area, estesa su circa 20 ettari, è attraversata da alcuni stradelli che conducono alla spiaggia, in parte libera ed in parte occupata da stabilimenti balneari.

Le dune costiere ed i camminamenti sono dotati di barriere protettive in legno e di tabelle che illustrano le caratteristiche naturali ed invitano al rispetto dell’ambiente. Vi sono anche alcuni sentieri con informazioni sull’ecosistema dunale costiero per le visite guidate e naturalistiche, corredati da cartelli con indicazioni botaniche.

Le dune sabbiose più vicine al mare e battute dal vento sono colonizzate da importanti specie pioniere come le psammofile, vegetazione di fondamentale importanza in spiagge dove lo sviluppo balneare ha spesso distrutto ogni forma di flora spontanea.

Nei pressi del lungomare troviamo frammenti di bosco in cui vegetano i pochi rimasti dell’antica lecceta diffusa lungo la costa toscana prima dell’impianto delle pinete.

Più a monte le dune sono consolidate da vegetazione arbustiva tipicamente mediterranea, con ginepri, coccoloni, filliree, cisti, ginestre, oltre a lecci e pini marittimi.

Nell’area è presente un’altra pianta rara, la Periploca greca, di aspetto molto simile alle liane tropicali, che troviamo nel Parco San Rossore e in poche altre aree della penisola. Qui è facile scoprirla in piccole depressioni fra le dune, dove vegetano anche giunchi, cannucce e altre specie igrofile.

L’Oasi delle Dune di Tirrenia è aperta tutto l’anno e organizza visite naturalistiche su prenotazione con percorsi su sentieri natura nella macchia retrodunale e percorsi sulla duna costiera che offrono allo sguardo spunti panoramici e paesaggistici affascinanti.

Per informazioni: WWF Pisa, tel. 050 580999, pisa@wwf.it

Fonte: PisaUnicaTerra

piccioli