Latest Posts
Top
 

Un tuffo nel passato: la bellezza dello stile romanico pisano

€380 per persona
Un itinerario per conoscere il romanico pisano, pietra miliare dell’architettura medievale, che ha lasciato tracce importanti e di grande bellezza in tutto il territorio toscano e non solo. Il linguaggio innovativo sviluppato a Pisa tra il X e il XII secolo, contraddistinto dall’uso di arcate cieche decorate da losanghe e dalla bicromia di marmo bianco con pietre più scure, rielaborò in modo originale elementi architettonici provenienti da tutto il Mediterraneo e diventò in breve tempo un modello molto imitato. Oggi possiamo ritrovare questo antico stile preservato in pievi e chiese immerse nella campagna del Monte Pisano.
Disponibile tutto l'anno
  • Luogo di incontro
    Da concordare
  • Orario di incontro
    Su prenotazione
  • Durata
    3 giorni / 2 notti
  • Included
    Un tuffo nel passato: la bellezza dello stile romanico pisano
    Breakfast
    Personal Guide
  • Not Included
    5 Star Accommodation
    Entry Fees
    Departure Taxes

PROGRAMMA

Primo giorno
Nel primo pomeriggio a Pisa incontreremo la nostra guida Chiara che, durante una passeggiata nel centro cittadino, ci introdurrà al romanico pisano. Durante questa camminata visiteremo le numerose architetture che testimoniano e raccontano questo stile. Al termine della visita in città ci sposteremo,con autobus privato, verso il Monte Pisano. Cena a base di prodotti del territorio e pernottamento nella pace della campagna.
Secondo giorno
Dopo una tranquilla colazione ci trasferiremo a San Giuliano Terme per visitare la Pieve di  San Marco a Rigoli, piccola chiesa a ridosso delle verdi pendici del Monte Pisano. Faremo una sosta a Molina di Quosa dove Serena e Alessio ci faranno assaggiare inusuali accostamenti di prodotti locali nel loro punto vendita “ Mi garba Bio”. Poi pranzeremo nel ristorante all’interno della settecentesca Villa di Corliano. Nel primo pomeriggio ci trasferiremo alla Pieve di Santa Giulia, immersa nella campagna pisana, situata appena fuori l’abitato di Caprona. Questa suggestiva chiesa, costruita in diverse fasi e con diversi materiali, racconta una storia lunga quasi mille anni. Da lì ci sposteremo nel cuore della Valgraziosa, a Calci visiteremo la Pieve dei SS Ermolao e Giovanni, la cui facciata è caratterizzata dall’inconfondibile bicromia e dalle decorazioni a losanghe che ricordano il Duomo di Pisa. Cena e relax in azienda agrituristica, trasferimento alla struttura ricettiva e pernottamento.
Terzo giorno
L’itinerario ci porterà al Parco Termale di Uliveto dove si trova la chiesetta di San Martino al bagno collocata fra le cave di calcare del Monte Pisano e l'argine del fiume Arno. Questo piccolo gioiello di architettura romanica è stato realizzato con una perfetta tecnica costruttiva che conferma la presenza di maestranze altamente specializzate itineranti sul territorio pisano. Ci trasferiremo per il pranzo all'Azienda Agricola Frantoio del Rio Grifone, nel borgo di Vicopisano. Qui, dopo un genuino pranzo/degustazione con prodotti locali, potremo visitare il frutteto, la vigna, l'oliveto e il Frantoio per scoprire come nasce un vero olio extra vergine di oliva. Nel pomeriggio visiteremo il paese e la Pieve di Santa Maria e Giovanni. Nel medioevo questa pieve si trovava all’esterno del castello di Vicopisano, sulla antica piazza del mercato e fu commissionata direttamente dall’arcivescovato pisano che mise anche a disposizione le proprie maestranze per la costruzione. Raggiungeremo l’ultima pieve del nostro percorso a piedi, in aperta campagna: la Chiesa di Sant'Jacopo in Lupeta, edificio romanico di grande suggestione e bellezza, immersa nei verdi oliveti che segnano il paesaggio circostante. Trasferimento in struttura ricettiva, pick up bagagli rientro a Pisa e partenza.

CONDIZIONI

Offerta 3 giorni/2 notti valida tutto l’anno, previa verifica disponibilità dei servizi e al raggiungimento minimo partecipanti.
Numero minimo partecipanti per la realizzazione del viaggio 12 persone
Tariffe: 
Tariffa per persona in camera doppia a partire da € 380,00
La quota comprende: n. 2 pernottamenti in camera doppia con trattamento B&B, 2 cene bevande incluse, 2 pranzi degustazione prodotti locali e olio extra vergine di oliva, accompagnamento guida locale per gli itinerari sul Monte Pisano, 1 visita guidata di Pisa, servizio bus privato per tutti i trasferimenti elencati nell’offerta.
La quota non comprende: trasferimenti extra, spese cibo fuori programma, bevande ai pasti dove non specificato, tassa di soggiorno,assicurazione di viaggio, ingressi a pievi e monumenti,  mance e tutto quanto non menzionato in " la quota comprende".