Latest Posts
Top
Monte Pisano / Il Territorio  / I Presepi del Monte Pisano
5 Dic

I Presepi del Monte Pisano

Share the post!

Il Natale si avvicina, ma non tutti conoscono i presepi che si celano nei piccoli borghi arroccati alle pendici del nostro Monte Pisano, così come i mercatini che ogni anno accendono l’aria magica che si respira in questo periodo dell’anno.

Che siate in visita qualche giorno o residenti nel nostro territorio, ecco a voi i presepi del Monte Pisano!

Presepe di Nicosia – Calci

“Il Presepio che Cresce” presso l’antico Convento di Nicosia (Calci), è una suggestiva opera in evoluzione. Nato con il Natale 1999, è costruito interamente a mano con sistemi artigianali, da due sorelle calcesane. Ogni anno si aggiungono nuovi personaggi e nuove ambientazioni coerenti al contesto storico palestinese dell’epoca di Gesù. Idealmente questo presepe segue a ritroso la linea temporale per arrivare, con gli anni, a riproporre la visione completa della vita in Palestina nell’anno zero.

> Scopri di più!

Presepe Meccanico

Al Museo di Storia Naturale di Calci è possibile visitare il Presepe Meccanico realizzato da Alberto e Renzo Meucci con particolari congegni di prospettiva, di luci e di colore e movimenti calcolati alla perfezione.

I due artigiani calcesani allestirono il loro primo presepe nel 1948 nella pieve di Calci. In seguito, continuarono a realizzare sorprendenti presepi meccanici fino al 1960 quando i personaggi e le case furono chiusi e per molti anni il loro contenuto fu dimenticato. Dopo un attento lavoro di selezione e restauro il Presepe ha riacquistato gli originali movimenti e oggi trova finalmente la sua giusta ubicazione nelle sale del Museo di Storia Naturale, nell’affascinante contesto della Certosa di Calci.

> Scopri di più!

Presepe dell’Angèlo

Il “Presepe dell’Angèlo” è stato realizzato dall’artista Angelo Perini di San Giovanni alla Vena (Pisa). È un Presepe tradizionale, frutto di appassionato e meticoloso lavoro, realizzato nelle nicchie di un’antica cantina, con ciocchi d’olivo, casette di legno, corsi d’acqua, piccole cascate, personaggi di coccio grandi e piccoli e mille altri dettagli.

In questi pezzi sono state ricavate delle vere opere d’arte che il visitatore può ammirare da vicino, come il Castello di Verru’a, uno scorcio d’Egitto con le Piramidi e la Sfinge, il Castello di Vicopisano con la Rocca e le su’ Torri… Tutto questo risulta collegato con una stradina che percorre tutto il Presepe attraverso un “viaggio” di circa 500 lucine ed oltre 300 statuine.

Molto suggestiva risulta la “Grotta della Natività”. La nicchia è di origine calcareo-argillosa con delle colorazioni naturali che vanno dal giallo, all’azzurro e al rosa.

> Scopri di più!

Presepe vivente di Ruota

Il borgo collinare di Ruota per Santo Stefano si trasforma in una piccola Betlemme, offrendo a visitatori e cittadini nel pieno delle feste natalizie, l’emozione di visitare questo borgo medievale ed assistere alla rappresentazione vivente del presepe.

Tutte le botteghe sono aperte e i figuranti girano per il paese, dove incontrerete anche Maria e Giuseppe. Nel tardo pomeriggio, nella piazza centrale andrà in scena la rappresentazione della Natività.

> Scopri di più!

Buon Natale da tutto il nostro staff!

Vuoi restare sempre aggiornato sul Monte Pisano?
Iscriviti subito alla nostra newsletter!

Dichiaro di aver letto e accettato la privacy policy

Share the post!
Pietro Pestarini

Girare il mondo, una passione che mi accompagna da sempre, oltre allo sport, la cucina ed i motori. Sono un ex-chef che dopo anni in cucina si è reinventato, riprendendo gli studi in turismo e marketing per approdare infine al Montepisano Store. Spero che vi piaccia leggere ciò che scrivo, perché ciò che racconto è autentico e lo vivo in prima persona.